cosa vedere valle d'itria trulli

Cosa vedere in Valle d’Itria: Alberobello, Locorotondo, Ostuni

Durante il mio viaggio in Puglia, ho avuto modo anche di trascorrere qualche ora in Valle d’Itria, territorio compreso tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Il viaggio è stato incentrato principalmente sul Gargano, ma tornando verso Bari ho deciso di fermarmi nella così chiamata “Valle dei Trulli”, giusto per un assaggio dei tipici borghi locali. Ecco quindi che ho aggiunto al mio itinerario tre mete imperdibili: Alberobello, Locorotondo e Ostuni. In questo articolo dunque parlo di cosa vedere in Valle d’Itria e di quanto sia bello quest’angolo di Puglia, fatto di immense distese di ulivi e vigne.

Cosa vedere in Valle d’Itria – Alberobello

Alberobello è il primo paese che mi ha accolto nella Puglia centrale. Arrivando da una scappatella a Matera, mi sono fermato a dormire una notte qui. Precisamente in un trullo! Ma cosa sono sti famosi trulli?

Sono antichi edifici rurali di colore bianco costruiti in pietra a secco e formati da un tetto grigio a cono. Un tempo erano le case dei contadini e hanno mantenuto col passare del tempo il loro aspetto primitivo, anche all’interno. Avendo prenotato all’ultimo la notte qui, ho pagato 70 € ma era un’esperienza che volevo fare assolutamente. E devo dire che mi sono trovato benissimo. C’era pure il wifi! Lo consiglio, una volta nella vita si deve fare.

cosa vedere valle d'itria interno trullo

La posizione era ottima, in pieno centro e a pochi passi dal Trullo Sovrano, il più grande dei trulli esistenti e l’unico ad essere composto da due piani. Oggi ospita il Museo del Territorio.

Alberobello, inserita nella lista UNESCO nel 1996, si divide in due Rioni principali: Monti e Aia Piccola.

cosa vedere valle d'itria trullo sovrano
Trullo Sovrano

Aia Piccola è il quartiere più autentico di Alberobello, con circa 400 trulli, tutti abitati. E’ il nucleo storico del paese e fortunatamente non è ancora stata toccata dalle attività commerciali.

Monti invece è il rione più popolato. Ci sono un migliaio di trulli, tanti dei quali adibiti oggi a negozietti di souvenir e botteghe artigiane. Alcuni sono anche visitabili gratuitamente, volendo si può lasciare un’offerta libera. Qui hanno sede la Chiesa-Trullo di S. Antonio e i Trulli Siamesi, ovvero due trulli uniti tra loro e in passato comunicanti attraverso una porta interna.

cosa vedere valle d'itria trulli

cosa vedere valle d'itria trullo

Da Piazza del Popolo, si può sfruttare il Belvedere per avere una splendida panoramica sulle distese di trulli nel rione Monti.

cosa vedere valle d'itria belvedere alberobello

 

Cosa vedere in Valle d’Itria – Locorotondo

A pochi minuti da Alberobello, sorge uno dei borghi più belli d’Italia: Locorotondo. Conosciuto fino all’800 col nome di Luogorotondo per la forma dell’abitato, mantiene ancora una cinta muraria rimasta intatta e fa parte delle “città bianche” della Puglia.

cosa vedere valle d'itria finestra locorotondo

 

Qui mi sono soffermato davvero pochissimo, ci sono stato giusto un’ora e mezza, il tempo di perdermi e riperdermi più volte nei candidi vicoli del centro storico. A rendere Locorotondo una località visitatissima sono appunto le bianche stradine che la compongono e i vasi di fiori che sbucano praticamente dappertutto, lasciando sensazioni di stupore sul volto dei turisti.

cosa vedere valle d'itria viuzze locorotondo

cosa vedere valle d'itria ulivi
Vista sulle campagne sottostanti

Inutile dire che la batteria di telefono e fotocamera sia scesa notevolmente.

cosa vedere valle d'itria locorotondo centro

cosa vedere valle d'itria locorotondo

 

Cosa vedere in Valle d’Itria – Ostuni

Ostuni è l’unica località della Valle con sbocco sul mare ed è considerata la Città Bianca per eccellenza, interamente dipinta in calce bianca.

Autentica perla della Puglia, non ci impiega molto a stregare i visitatori. Fin dalla strada, ancora prima di giungere in questa città arrampicata su tre colli, si hanno scorci pittoreschi da immortalare.

cosa vedere valle d'itria ostuni panorama

cosa vedere valle d'itria ostuni bianca

Poi, una volta arrivati al centro storico chiamato La Terra, è cosa buona e giusta lasciarsi trasportare dall’atmosfera di Ostuni, affrontare il groviglio di viuzze e i continui saliscendi che la caratterizzano, senza dar peso al tempo che passa.

cosa vedere valle d'itria ostuni

cosa vedere valle d'itria viuzze ostuni

Da non perdere, e io sfortunatamente me la sono persa, una visita alla Cattedrale gotica di S. Maria Assunta, situata sulla cima della città vecchia. Il rosone sulla facciata è tra i più grandi in assoluto.

cosa vedere valle d'itria ostuni città

Rispondi