Il mio viaggio in Sicilia in dieci scatti

Neanche una settimana fa si è concluso il mio #SiciliaSuperTour, un viaggio di nove giorni pieni alla scoperta di quella splendida isola che è la Sicilia. In quest’articolo puramente fotografico vi mostro l’esperienza in Sicilia in dieci scatti.

Mi sono lasciato la parte ovest per un viaggio futuro, e sinceramente non vedo l’ora di tornare. Visitare la Sicilia a novembre significa trovare una calma e una pace incredibili, senza la calca di turisti ad affollare le vie e i monumenti delle città. Poi il clima, un clima da sogno per il periodo: 22 gradi di giorno! Solo il penultimo giorno ho beccato la pioggia, per il resto sono sempre stato baciato dal sole. Maniche corte a novembre, capite? Ecco una delle cose che invidio ai siciliani, il fatto di non avere mai le mani congelate!!! Italiani del Nord, noi ne sappiamo qualcosa.

In attesa dei diversi articoli specifici, vi anticipo tutto qua sotto. Poi ditemi se, anche solo guardando le foto, non vi viene voglia di prendere il primo volo per l’isola. Et voilà, la mia Sicilia in dieci scatti.

sicilia in dieci scatti valle dei templi
Valle dei Templi, Agrigento
sicilia in dieci scatti siracusa piazza duomo
Piazza Duomo, Siracusa
sicilia in dieci scatti madonie
Parco delle Madonie, Palermo
sicilia in dieci scatti noto cattedrale
Cattedrale di San Nicolò, Noto
sicilia in dieci scatti scala dei turchi
Scala dei Turchi, Agrigento
sicilia in dieci scatti palermo piazza pretoria
Piazza Pretoria, Palermo
sicilia in dieci scatti ragusa ibla
Ragusa Ibla, Ragusa
sicilia dieci scatti bambar taormina
BamBar, Taormina
sicilia in dieci scatti etna vulcano
Etna
sicilia in dieci scatti modica
Modica

 

16 thoughts on “Il mio viaggio in Sicilia in dieci scatti”

  1. Penso che non ci sia modo migliore di raccontare se non con le foto; bellissime!
    Noi abbiamo il sogno di fare un road trip in Sicilia da due anni, volevamo farlo per il viaggio di maturità poi però non se n’è fatto più nulla 🙁 speriamo di rimediare al più presto!
    Le mia preferite, comunque, sono la Cattedrale San di Nicolò a Noto e Modica di notte, pazzesche!
    Buon inizio settimana!
    Chiara

    1. Grazie mille Chiara! 😊
      Peccato che ci abbiate rinunciato, è il momento di andare adesso peró eh 😜
      Noto è un gioiello e Modica di notte sembra un presepe 😊
      Buona settimana a te!! E grazie tante per essere passata!

  2. Eh si la Sicilia, che luogo fantastico! Palermo e Catania in primis. Purtroppo io ci sono stata secoli fa, di corsa e in pieno agosto: ho passato la maggior parte del tempo a mollo al mare causa il troppo caldo! Una mia collega di lavoro l’anno scorso è stata a Noto + Modica e mi ha fatto vedere le foto (oltre a portarmi tante cartoline): che meraviglia!

    Credo che tu abbia fatto la scelta giusta, quella di andarci a novembre e per le motivazioni che hai dato: clima giusto e non troppi turisti che rompono le scatole!

    1. Esatto! Peró secondo me ottobre sarebbe stato pure meglio, quando le giornate erano ancora un pó più lunghe!
      Te l’ho detto Katia, ti tocca tornare! Prendi il primo volo da Verona e ti fai un bel tour 😊 io mi sono concentrato su quella zona lì, di Noto e Modica!

  3. Mi vergogno a rivelarlo ma non sono mai stata in Sicilia… e dai tuoi scatti posso affermare sia meravigliosa!!! *_* Pochissimi turisti e un cielo splendido, il contesto perfetto per scattare!

    1. Hai ragione Cri, ho scelto un buonissimo periodo! Peró alle 17 tramontava già… forse ottobre sarebbe stato meglio!
      Comunque è meravigliosa, si! Devi metterla in lista 🙂

    2. Neanch’io!! Così possiamo vergognarci in due, hahaha! E’ il problema di avere le ferie principalmente ad agosto, e col cavolo che ci vado ad agosto 😀 spero di riuscire ad andare anch’io fuori stagione! I tuoi scatti Pietro sono stupendi!

    1. Grazie Roberta, mi fa piacere ció che scrivi.
      Sono contento di aver vissuto questi momenti in Sicilia, sono rimasto colpito pure io!

Rispondi